Dettagli del nastro magnetico della squadra del microcomputer!

Non si conosce il Nastro magneticoIn caso contrario, non preoccuparti, perché in questo articolo ti lasceremo con tutti i dettagli più importanti.

Nastro magnetico

Funzionalità e altro

Capacità del nastro magnetico

La Nastro magnetico È stato menzionato in diverse occasioni, tuttavia, ancora oggi ci sono persone che non conoscono questo materiale. Grazie a questo, in questo articolo ti faremo conoscere ognuna delle caratteristiche più importanti del Nastro magnetico.

Tutte le caratteristiche del nastro magnetico

Fisicamente non è altro che un materiale magnetico sopra una sottile striscia di plastica; In detta striscia è possibile registrare qualsiasi tipo di informazione analogica e digitale attraverso diversi impulsi magnetici che vengono effettuati sul nastro. Questi impulsi richiedono un contatto diretto corrispondente al nastro con la testina di lettura o scrittura, che ne provoca l'usura graduale sopra il nastro. Nastro magnetico.

Inoltre, l' Nastro magnetico È noto per essere un dispositivo ad accesso sequenziale, il che significa che per leggere o scrivere il registro «n» è necessario leggere o scrivere gli «n - 1», registri precedenti; pertanto, è un dispositivo di archiviazione lento rispetto ad altri dispositivi di archiviazione.

Per quanto riguarda il recupero dei dati, è anche più lento della scrittura in quanto quest'ultimo è più sequenziale del primo.

Nastro magnetico

Maggiori dettagli

Uno dei parametri del Nastro magnetico è la densità di registrazione, che mette in relazione i dati e lo spazio che richiedono. Di conseguenza, si riferisce alla quantità di informazioni in base all'unità che verrà misurata in bit per pollice, ovvero beep - bit per pollice.

D'altra parte, la capacità di ciascun nastro può essere indicata nel modo seguente "25:50 GB", il che significa che è possibile archiviare 25 GB senza comprimere i dati e fino a 50 GB se vengono compressi da soli.

Grazie alla sua bassa velocità ma grande capacità di archiviazione, viene spesso utilizzato per eseguire copie di backup delle informazioni, prevenendo così la perdita dei dati originali.

Allo stesso modo, il Nastro magnetico non è altro che un dispositivo di archiviazione rimovibile; Per poter utilizzare tale nastro, nel PC deve essere installata un'unità a nastro che ci permetta di leggerli o scriverli. La sua interfaccia per collegare le unità alla scheda madre può essere IDE, SCSI o SATA.

Diversi tipi di Nastro magnetico e unità a nastro

Una volta che sai cosa sono e come Nastro magnetico, è il momento giusto per pubblicizzare le diverse tipologie esistenti. È risaputo che diversi tipi di Nastro magnetico, di diverse dimensioni, velocità, densità e altro e, di conseguenza, diverse unità a nastro per una corretta gestione.

  • DAT/DDS. Il formato DAT ha finito per essere DDS.
  • AIT. È stato sviluppato da Sony.
  • DLT. Ha una dimensione fisica abbastanza grande ma ha anche un perfetto livello di capienza; Come caratteristica principale, si può menzionare che la striscia di plastica fuoriesce completamente dal nastro durante la lettura e la scrittura.

Biblioteca di Nastro magnetico

Quando il volume dei dati da copiare è sufficientemente elevato, la capacità di un singolo nastro potrebbe non essere sufficiente al momento del backup; ecco perché l'amministratore deve modificare il Nastro magnetico frequentemente.

È allora che vengono rese note le Tape Libraries; Sono un insieme di unità nastro che funzionano con un caricatore di nastri più un braccio robotico che ha il compito di prendere automaticamente il nastro e introdurlo nell'unità a seconda di quando è necessario.

Se le informazioni condivise in questo articolo ti sono state di grande aiuto, ti invitiamo a dare un'occhiata a quest'altro su Come scegliere una scheda grafica?.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.