Come funziona WhatsAppweb

Applicazione per sapere come funziona WhatsApp web

Quando lavori in telelavoro, è comune che uno dei tuoi mezzi di comunicazione con l'azienda o con i colleghi sia WhatsApp. Ma dover prendere il cellulare, aprirlo e andare all'applicazione È una perdita di tempo poter utilizzare WhatsApp web nel browser. Ora, sai come funziona il web di WhatsApp?

Sebbene non ci sia alcun mistero, vogliamo concentrarci sulla revisione di questa app per farti padroneggiare come un professionista (compresi alcuni segreti che non molti conoscono). Fallo?

Cos'è WhatsApp web

Prima di tutto, è importante capire cosa significa WhatsApp web. lo so è una versione per il browser del computer in modo tale da poter leggere e scrivere messaggi con la tastiera e lo schermo senza dover guardare costantemente l'app sul tuo telefonino.

Questo è molto utile quando trascorri molto tempo davanti al computer e comunichi anche con un team o con persone durante l'orario di lavoro. Ed è che cCon una scheda aperta con questa pagina avrai tutto WhatsApp aperto.

Come funziona WhatsAppWeb

Logo Whatsapp

Ora che sai cos'è WhatsApp web, è il momento di sapere come usarlo al 100%. Per questo, la prima cosa è essere in grado di abilitarlo, e in questo caso, e solo in questo casoSì, avrai bisogno del tuo cellulare.

Cosa devi fare? Vedrai. Nel browser devi andare all'url web.whatsapp.com. Questa è la pagina principale e ufficiale di WhatsApp web. La prima volta che lo carichi, apparirà con un messaggio di testo e un codice QR sulla destra. Questo codice è quello che, tramite WhatsApp, dovrai leggere per me per collegare il tuo account a questa pagina.

E come si fa? Devi aprire l'app sul tuo cellulare e premere i tre punti sul lato destro, in alto. Lì ottieni un menu che dice "nuovo gruppo, nuova trasmissione, dispositivi collegati, messaggi e impostazioni in primo piano". Colpisci i dispositivi associati.

Se non ne hai, Dovrai cliccare sul pulsante "collega un dispositivo" e apparirà automaticamente un lettore QR che sarà attivo, quindi dovrai avvicinare il cellulare al browser del PC affinché possa leggere quel codice. È abbastanza veloce, quindi in pochi secondi lo schermo del PC cambierà per sincronizzarsi con il tuo account e offrirti una visione ampia di tutto il tuo WhatsApp.

Da quel momento puoi usare il browser per scrivere e devi sapere che tutto ciò che scrivi sarà anche sul tuo cellulare in seguito, con cui in realtà è come se clonassero il tuo account per averlo sul pc finché vuoi.

Cosa puoi fare con WhatsApp Web

Per ora, non tutto ciò che fai su WhatsApp può essere fatto su WhatsApp web. Ci sono alcune cose che non sono disponibili, e sebbene per alcuni possa essere molto importante, Ciò che lo strumento sta veramente cercando è tenersi in contatto. In generale, puoi fare tutto tranne:

  • Metti filtri sulle foto. In questo caso, nel browser non avrai questa opzione, ma le foto vengono condivise così come sono.
  • Condividi posizione. È un'altra cosa che non potrai fare, qualcosa di normale perché in realtà sei con un computer, non con il cellulare che è quello che ha il GPS.
  • Chiamate vocali o videochiamate. Per ora non è possibile, ma è uno degli aggiornamenti che sicuramente vedremo tra poco perché sono in molti a richiederlo e sicuramente finiranno per abilitarlo (per questo bisognerebbe dare il permesso alla pagina del servizio per usare il microfono e la fotocamera).
  • Carica stati. Sebbene ti permetta di vedere gli stati dei tuoi contatti e persino di interagire con loro, non puoi caricare un nuovo stato da WhatsApp web. Dovresti usare il tuo cellulare per ora.
  • Configura WhatsApp. È un'altra delle cose che non ti permetteranno. Infatti, tutto ciò che riguarda la configurazione dell'app può essere visto e modificato solo tramite il cellulare. Tranne: configurare le notifiche, lo sfondo e il blocco.
  • Crea una trasmissione o un contatto. Entrambi sono esclusivi per il cellulare, anche se se ti consentono di creare gruppi, è molto probabile che finiranno per consentire anche questi due.

Scorciatoie in WhatsApp web

App per sapere come funziona WhatsApp web

Dato che sappiamo che il tempo è prezioso, non vorresti che comparisse una nuova chat con un paio di tasti, o mettere a tacere la conversazione per poterti concentrare sul lavoro? Ecco alcuni comandi che sono abbastanza utili.

  • CTRL+N: Nuova chiacchierata.
  • Ctrl + Maiusc + ]: Prossima chiacchierata.
  • CTRL+MAIUSC+[: Chat precedente.
  • CTRL+E: Archivia la conversazione.
  • CTRL+MAIUSC+M: Disattiva la conversazione.
  • Ctrl+Backspace: Elimina la conversazione.
  • Ctrl + Maiusc + U: Segna come non letto.
  • CTRL+MAIUSC+N: Crea un nuovo gruppo.
  • CTRL+P: Apri il profilo.
  • Alt+F4: Chiudi la finestra della chat.

Altri trucchi che dovresti sapere

WhatsApp

Se vuoi diventare un vero professionista del web di WhatsApp, allora questi trucchi potrebbero interessarti. Guardali.

Leggi i messaggi senza aprire la chat

Una delle prime cose che vogliamo quando ci inviano un messaggio è che l'altra persona non sa che l'abbiamo letto. Soprattutto se non gli risponderemo ancora. Ma la curiosità vince su di noi e finiamo per aprire.

Bene, con WhatsApp web c'è un trucco. Se posizioni il cursore sul messaggio che è stato inviato, te lo rivelerà. In realtà, ciò che fa è visualizzarlo in anteprima in modo che tu possa leggerlo senza che l'altra persona lo sappia (perché non mostrerà che l'hai letto (con il doppio segno di spunta blu)).

invia emoji

Fino a poco tempo fa le emoji nel browser significavano doverle cercare manualmente, perché non comparivano. Anche adesso non lo fanno neanche loro ma c'è un trucco ed è che se metti i due punti, tutto ciò che digiti di seguito ti darà suggerimenti emoji. In questo modo puoi scegliere rapidamente quale vuoi inviare.

Non era così facile prima, ma ora l'hanno migliorato abbastanza bene.

Adesso sei pronto, sai come funziona WhatsApp web e tutto quello che puoi fare con questo servizio. Quindi, hai il coraggio di tenerlo aperto tutto il giorno per rimanere in contatto con amici e familiari?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.