Configura correttamente kodi Come si fa?

Configura correttamente Kodi, è l'articolo che avrai modo di conoscere in questo blog, segui i semplici e facili passaggi che ti permetteranno di utilizzare questa applicazione che funge da riproduttore multimediale nel mondo dell'informatica.

Configura-kodi-1

Come configurare Kodi?

È importante che l'utente sappia che quando avvia un kodi, deve considerare diversi aspetti come, che non avrà assolutamente nulla nel contenuto e, d'altra parte, è in lingua inglese, è anche essenziale sappiate che questi due aspetti si risolvono in maniera semplice, va comunque considerato che un kodi è realizzato a tutto schermo.

Per ottenere in lingua spagnola, devi solo fare clic sul pulsante di configurazione, detto questo, ora vedremo come configurare un Kodi; Il primo passo che deve essere preso in considerazione è che nel menu sono mostrate diverse opzioni di sistema, queste possono essere regolate facendo clic su Impostazioni interfaccia, che vedremo di seguito:

Impostazioni dell'interfaccia

Devi procedere a passare il puntatore del mouse o del mouse nell'opzione Regionale che viene visualizzata nel menu a sinistra, e una volta che l'opzione Lingua appare posizionata all'estrema destra, devi fare clic, per passare alla lingua spagnola, It è un semplice passaggio che si effettua semplicemente cercando la lingua preferita e aspettando che scarichi le opzioni di traduzione per avere il kodi in un'altra lingua.

Cambia lingua Kodi

Una volta che l'utente ha selezionato la nuova lingua, l'interfaccia cambia automaticamente, non è necessario riavviare il programma o fare altro; Puoi anche approfittare del momento per applicare il cambio di tipo di formato regionale nella stessa schermata.

Impostazioni regionali di Kodi

Per aggiungere contenuto a un kodi, devi sapere che inizialmente la raccolta è completamente vuota, devi entrare nella sezione File per aggiungere o aggiungere una cartella sorgente da cui si trova un kodi, quindi procederanno alla ricerca di film, musica, serie , e altri articoli di interesse da aggiungere al media center.

https://youtu.be/dJ3sirrGNa8

Entra nella sezione File

Tutto dipenderà dal tipo di contenuto, devi solo scegliere un'opzione dall'elenco che si trova all'estrema destra, ad esempio scegli l'opzione dei video; Il passaggio successivo è fare clic su File e, una volta visualizzato l'elenco dei file, fare clic su Aggiungi video.

Aggiungi contenuti multimediali a un kodi

Ci sono aspetti elementari per gestire un kodi, essendo necessario aggiungere ai contenuti multimediali che ti permettono di goderti nel nostro centro di intrattenimento, per svolgere questa attività devi selezionare le impostazioni di kodi.

Quindi accedi a "Impostazioni multimediali", Libreria: Aggiungi media a Kodi, vediamo immediatamente che ci offre tre opzioni per aggiungere contenuti come: video, immagini e musica.

Ti invitiamo a conoscere questo articolo di intrattenimento Giochi senza Internet.

Aggiungi media a Kodi 1

Si consiglia sempre di avere una cartella o partizione separata per tipo di contenuto, il che rende facile mantenere l'ordine e l'attività di aggiunta di contenuti a kodi.

Una volta selezionato il tipo di contenuto da aggiungere a kodi, procediamo a fare clic su di esso, quindi viene visualizzata una finestra a cui verrà dato clic sull'opzione di ricerca, quindi si apre un motore di ricerca che ci supporterà nella ricerca delle cartelle in cui il contenuto si trova.

Aggiungi media a Kodi 2

Per eseguire questo passaggio, procedi semplicemente alla selezione, e una volta che kodi inizierà ad aggiungere tutto il contenuto che si trova in quella cartella e il tipo scelto alla libreria multimediale.

Configura-kodi-2

Aggiungi video

Configurare correttamente kodi, dopo aver aggiunto una sorgente video, il che significa che la cartella o la posizione da cui si trova kodi, procediamo alla ricerca per indicizzare il contenuto; Si ottiene cliccando sull'opzione Cerca, e subito inizia la navigazione nel disco, fino a trovare la cartella dove sono conservati i video e subito deve essere selezionata.

Aggiungi video a Kodi

Hai anche la possibilità di scegliere un nome per distinguere la fonte del contenuto, quindi devi premere OK, che consente all'utente di passare all'icona successiva Imposta il contenuto.

Imposta contenuto

L'utente, in questa parte ha diverse opzioni, come specificare se si tratta di serie, film o videoclip, oltre a preferire un provider che fornisce informazioni, cosa significa, chi inserisce i nomi, la descrizione e le copertine nel centro multimediale .

Una volta pronto, devi fare clic su OK, immediatamente kodi avvierà il processo di indicizzazione; Dopo aver completato questo processo, è possibile aggiungere altre sorgenti video eseguendo la stessa procedura, quando l'utente accede alla sezione troverà i video indicizzati nell'elenco.

Modificare la risoluzione di un kodi

Nel caso in cui l'utente non sia soddisfatto della risoluzione mostrata a schermo intero che utilizza kodi, o desideri che l'applicazione sia realizzata in un'altra risoluzione o modalità, devi andare nella sezione delle impostazioni e scegliere l'opzione Configurazione del sistema .

Immediatamente viene visualizzato un elenco con diverse opzioni, è necessario selezionare "Schermo", vediamo un messaggio che appare: selezioniamo solo le impostazioni appropriate per la nostra esigenza, possono immediatamente effettuare la regolazione.

https://youtu.be/3PF-T6XrStk

Cambia la risoluzione di Kodi 1

Questo processo può essere scelto purché venga eseguito a schermo intero o in modalità finestra, se è il caso che tu abbia più di uno schermo connesso, sarà in sospeso su quale schermata verrà mostrato kodi una volta aperto, se li vuoi su altri schermi sbiaditi una volta avviato Kodi.

Va tenuto presente che la risoluzione mostrata sullo schermo sarà quella che kodi utilizzerà quando verrà eseguito, nelle opzioni 3D sono specificamente personali, perché ogni utente ha il proprio hardware diverso.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.