Che cos'è un blog personale e a cosa serve?

Vorresti sapere cos'è un blog personale, a cosa serve e qual è il suo vero obiettivo, non perdere questo articolo perché ti racconteremo tutto ciò che riguarda questo argomento.

cos'è un blog personale -1

Che cos'è un blog personale?

Questi tipi di piattaforme sono molto comuni su Internet, solo due anni fa sono diventati molto di moda eppure sono rimasti un'opzione aggiuntiva alle pagine Web. Tuttavia, la sua definizione è talvolta difficile da stabilire a causa della sua struttura e funzione.

A volte li confrontano con le piattaforme Web e le pagine ufficiali di marchi e prodotti. Possiamo anche dire che i blog personali servono per esprimere opinioni, emozioni, sentimenti e idee di tipo individuale che sono visibili a tutti.

Allo stesso modo, i blog personali possono essere utilizzati per esprimere pensieri e concetti professionali per dimostrare determinate abilità in un campo specifico. Indipendentemente dalla specialità, l'idea è quella di dimostrare disinteressatamente determinate abilità e conoscenze in qualche area.

A cosa servono?

Già nei paragrafi precedenti abbiamo fatto una breve descrizione di queste piattaforme. Possiamo dire che servono per tante cose, soprattutto quando è personale, servono per ospitare comunità di persone che hanno la stessa idea o perseguono gli stessi obiettivi.

In essi puoi rilasciare commenti diretti alla persona che possiede il blog, considerare un gruppo di lettori che hanno uno scopo comune, interagire con altre persone che non conosciamo personalmente, parlare attraverso la chat se così stabilito.

Per riassumere questa parte, consideriamo poi che si tratta di un campionato personale come strumento in cui un blogger (cosiddetto titolare dell'account), sfrutta uno spazio in rete per interagire e proporre idee, emozioni o pensieri legati ad un argomento particolare.

Come si crea un blog personale?

La maggior parte delle piattaforme che offrono servizi per creare un blog lo fanno gratuitamente, ma offrono anche servizi premium con determinate condizioni di pagamento; Inoltre non è necessario avere una profonda conoscenza dell'informatica o della programmazione, basta investire pochi minuti per creare un blog di grande interesse.

Tuttavia, se desideri professionalizzare il tuo blog personale, ti consigliamo di utilizzare una piattaforma premium o a pagamento, poiché le opzioni gratuite non offrono le risorse o gli strumenti a tale scopo. Quindi diciamo che puoi crearlo da qualsiasi piattaforma come Blogger.com, WordPress.com, Jimdo o Tumblr.

Ospitare un blog personale

Per ottenere un blog personale professionale è necessario ospitarlo in un dominio a pagamento, che permette di gestire i vari strumenti di editing, montaggio e rispettive configurazioni. Per questo e come abbiamo indicato in precedenza, è necessario investire dei soldi. 

Allora devi acquistare un semplice hosting, alcuni ti danno la possibilità che effettuando un pagamento annuale ti offrono un dominio aggiuntivo gratuitamente. Gli alloggi sono disponibili su molti siti, tuttavia consigliamo di utilizzare la piattaforma WordPress e Blogger.com; le due migliori opzioni per un blog personale professionale.

Un'altra opzione se sei un principiante in questi media, potrebbe essere Arte Hostings, che è il più consigliato per i neofiti; è poco costoso ei processi per la sua creazione sono semplici.

Blog personale come azienda

Quando raggiungi questo livello è perché hai in mente di credere e scegliere di diventare finanziariamente indipendente. Ci sono ulteriori alternative per creare un blog personale per affari; Con loro l'obiettivo è guadagnare qualche soldo o essere un'alternativa al sito ufficiale di un marchio o di un'azienda.

Questo tipo di blog personale è dedicato a supportare alcune promozioni, aggiungono valore alla community che segue il marchio ed è necessario investire dei soldi per mantenerli ottimizzati. Possiamo prendere ad esempio il blog per vendere corsi online, offrire prodotti di affiliazione o negoziare con gli ebook.

Vantaggi

I blog personali offrono vari vantaggi ai loro proprietari, uno di questi è fornire fiducia a utenti e visitatori. Si stanno ottenendo informazioni di prima mano relative alla persona che offre le informazioni, ma sono anche destinate a offrire:

  • Aumentare la reputazione di un marchio online.
  • Migliora la presenza sul web di una persona o di un prodotto.
  • Ottieni follower aggiuntivi a quelli che vengono presentati su social network, e-mail e pagine web.
  • Ottieni attraverso i commenti alcuni clienti o futuri amici del marchio.
  • Crea fiducia nei follower.
  • Non crea un impegno vincolante, ma il visitatore stesso si impegna a mantenere il rapporto.

Funzionalità del blog personale

Per sapere cos'è un blog personale e non avere confusione nel suo concetto, ti forniremo le caratteristiche più importanti che definiscono un blog personale.

  • Sono il riflesso del profilo dell'autore o del proprietario dell'account, in esso è espresso tutto il pensiero non formale e informale.
  • I contenuti vengono pubblicati periodicamente, per mantenere il pubblico attento.
  • La comunicazione è diretta e bidirezionale, attraverso i commenti si esprimono opinioni sull'argomento trattato nel blog.

Tipo 

Abbiamo già visto due tipologie di blog che possono creare una definizione per chi vuole creare contenuti specifici. Il blog professionale specifica competenze ed esperienza in un'area specifica mentre il tipo commerciale aiuta un marchio a posizionarsi e aumenta persino le vendite.

Ma ci sono anche altre tipologie di blog personali che possono servire come opzione per chi ha in mente di creare una piattaforma di questo tipo e non una pagina che abbia caratteristiche più specifiche, vediamo:

  • Comunicativi, sono blog personali che hanno segnato l'inizio di questo tipo di pagina web qualche anno fa. Nel tempo sono stati mantenuti e servono per offrire opinioni e informazioni su argomenti particolari, come politica, eventi, economia, tra gli altri.
  • Per ottimizzare un marchio aziendale; Sono pagine alternative che offrono informazioni sul titolare dell'azienda, e cercano di conquistare la fiducia dei consumatori, toccando temi emotivi e umani; Allo stesso modo, descrivono il modo in cui è stata costituita l'azienda e collegano le azioni che affascinano coloro che la visitano, sempre legate all'azienda.
  • Aumentare il posizionamento; eQuesto tipo di blog personale si trova all'interno di strategie di marketing digitale, consulenti e specialisti in queste aree ottimizzano il blog legato a una campagna. L'idea è di aumentare la presenza sul web, per questo generano strumenti SEO come l'inclusione di parole chiave, l'ottimizzazione dei contenuti, tra gli altri elementi.
  • Come comunità, sono l'ideale per quel professionista e imprenditore che ha in mente un progetto a breve e medio termine. Il contenuto permette di offrire tutte le informazioni di quel progetto; oltre a chiedere l'integrazione delle persone sia attraverso il consumo che partecipando direttamente.

Puoi espandere queste informazioni leggendo l'articolo Caratteristiche di un blog dove ti offriamo ulteriori informazioni relative a questo argomento. Inoltre, vi lasciamo di seguito un video, dove potrete completare tutte le informazioni acquisite nell'articolo.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.