Elementi di una rete: funzione principale, grafico e altro

Elementi di una reteDa quando è nato il mondo dell'informatica fino ad oggi, sono i noti componenti di rete che intervengono per realizzare comunicazioni efficaci attraverso connessioni di dispositivi con l'obiettivo finale di trasferire e ricevere messaggi.

Elementi-di-una-rete-1

Elementi di una rete

Le reti appartenenti al mondo dell'informatica sono composte da elementi che contengono dispositivi e servizi multimediali che hanno lo scopo di collaborare con l'obiettivo finale di emettere e inviare il messaggio.

Quando parliamo di messaggi, include tutte le comunicazioni come quelle per telefono, messaggistica, videochiamate e molte altre che esistono in diversi modi di interrelazione che vengono effettuate attraverso l'uso di Internet.

Tra gli elementi di una rete di computer ci sono l'hardware e il software, nell'hardware ci sono le postazioni di lavoro, il cablaggio e il computer che produce la connessione tra ciascuno di quelli che si manifestano all'interno della rete, i server, le schede di interfaccia di rete e altri.

È importante notare che gli elementi di rete sono diversi in termini di dimensioni e funzionalità, tuttavia, hanno tutti elementi simili come:

Dispositivi

I dispositivi sono tutti quei dispositivi o elementi che sono collegati alla rete, tra cui si citano computer, telefoni, stampanti, server, router e qualsiasi altro del loro stile, questi possono essere osservati e sono classificati nella categoria dell'hardware.

Un articolo che può essere interessante sapere è Evoluzione dei dispositivi di archiviazione.

Dispositivi di rete intermedi

Questi dispositivi sono quelli che infine interconnettono gli apparati e la loro funzione è quella di garantire la fornitura di dati attraverso la rete, gli elementi che fanno parte degli intermediari che si occupano di connettere i singoli host alla rete, hanno anche la capacità di collegare molte reti individuali per creare interconnessione di reti.

Messaggi

I messaggi sono quelli gestiti dai dati provenienti dalla rete attraverso pagine web, telefonate, e-mail, documenti stampati e molti altri moduli, che vengono trasmessi dall'uso di un dispositivo all'altro.

Elementi-di-una-rete-2

Medios

La comunicazione in rete avviene tramite un mezzo, che ha il compito di fornire il canale per il trasferimento del messaggio dal suo mittente alla destinazione desiderata.

Attualmente, le reti più utilizzate per interconnettere i dispositivi per il trasferimento dei dati e hanno tre mezzi sono le seguenti:

  • Fibra di vetro o plastica nota come cavo in fibra ottica.
  • Fili metallici all'interno dei cavi.
  • Trasmissione senza fili.

Funzione principale degli elementi di una rete

Gli elementi di una rete per tipo e caratteristiche hanno tutti funzioni diverse con caratteristiche importanti per ottenere la connettività tra i suoi componenti, tra cui:

  • I dispositivi finali forniscono un'interfaccia tra la rete dell'utente e la rete di comunicazione.
  • I dispositivi intermedi generano connessioni alla rete, a un host, nonché la capacità di connettere molte reti e creare ciò che è noto come internetwork.
  • Media di rete, fornisce un canale in modo che possa esistere un canale di comunicazione e trasferire messaggi dall'origine per raggiungere la loro destinazione.

Layout grafico di una rete

La disposizione grafica con cui è composta una rete è la seguente:

Elementi-di-una-rete-3

  • Dispositivi - Medio - Rete - Regole - Messaggi

I dispositivi rilevanti nell'aspetto grafico di una rete sono:

  • Server.
  • Router.
  • Stampante.
  • Computer fisso.
  • Portable.

Media: questi sono i più noti come cavi di rete, chiamati LAN e cavi aerei chiamati Wi-Fi.

Sono rappresentati graficamente in: media LAN, media WAN, media wireless.

Regole: si riferisce ai protocolli utilizzati per rendere possibili le comunicazioni, ci sono alcune regole come:

  • POP, viene utilizzato per la posta in arrivo.
  • SMTP, utilizzato per la posta in uscita.
  • HTTP, che viene visualizzato su tutte le pagine www.
  • SIP, utilizzato per la voce IP.
  • Protocollo TCP/IP per trasferire messaggi.

Tipi di reti

Esistono diversi tipi di reti, che a seconda dell'uso che ne fanno gli utenti possono essere classificate come condivise o esclusive.

Le reti dedicate o esclusive sono quelle che garantiscono sicurezza, velocità invece, in assenza di un altro tipo di rete, i punti sono collegati in modo unico ed esclusivo.

Le reti punto-punto, sono quelle che accettano di collegare la linea direttamente ai terminali delle apparecchiature informatiche, offrendo il vantaggio di avere una trasmissione rapida dei messaggi, oltre a fornire sicurezza perché non ci sono altri utenti collegati.

https://youtu.be/PFHVpk94h4Q

Reti multipunto, è quella che accetta il posizionamento di diversi terminali alle tue apparecchiature per condividere un'unica linea di trasferimento; Dà ai suoi utenti il ​​vantaggio di essere poco costoso, tuttavia, è lento e non offre molta sicurezza; Questo tipo di rete richiede il posizionamento di amplificatori di segnale e diffusori per poter condividere le linee.

Reti condivise, si riferisce a cui molti utenti aderiscono, per condividere tutti i requisiti di trasferimento, le reti più conosciute sono quelle di scambio di pacchetti e scambio di circuiti.

Le reti di scambio di pacchetti sono dove ci sono nodi di clustering con processori che controllano il traffico di pacchetti.

Le reti di scambio di circuiti sono quelle reti in cui i centri di commutazione implementano un circuito per la comunicazione tra due stazioni.

Le reti digitali di servizi integrati hanno la funzione di sviluppare tecnologie di commutazione e trasferimento digitale, si riferisce a una rete assolutamente digitale, ha la capacità di integrare molti servizi come dati, immagine, voce e testo.

Classificazione della rete

In base ai servizi e a ciò che offrono, si classificano in:

Le reti per servizi di trasmissione di base sono quelle che forniscono un servizio senza modificare i dati che vengono trasferiti, come le più note nella comunicazione, la rete telefonica e le reti a commutazione di circuito.

Le reti per servizi a valore aggiunto, sono quelle che, oltre a eseguire il trasferimento dei dati, gestiscono su di esse, in qualche modo, come: trasferimento elettronico di fondi, messaggistica, inserimento in un grande database.

Tipi di connessioni

Per rendere possibile il funzionamento di una rete, devono intervenire dispositivi specializzati per interconnettere cavi e altri tipi di dispositivi.

I collegamenti via cavo sono generalmente cavi in ​​rame che funzionano per emettere segnali elettrici o in fibra ottica che emettono segnali attraverso una luce.

Le connessioni cablate sono quelle generate da segnali aerei e microonde.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.