Errori di formula in Excel I più frequenti!

Dalla mano di questo articolo, ti offriremo un breve riassunto sul Errori di formula in Excel più comuni oggi in modo che tu sappia riconoscerli al primo momento.

formula-errori-in-excel

Tutto quello che devi sapere

Errori di formula in Excel: i più comuni

Sicuramente avrai avuto modo di utilizzare innumerevoli volte il famoso programma Microsoft Excel, riconoscendo che è stato, senza dubbio, uno dei programmi più funzionali di tutti gli anni. Tuttavia, l'uso improprio di una qualsiasi delle sue funzioni può modificare completamente il risultato finale.

Il famoso programma funziona con formule che funzionano con valori o numeri interi associati; tuttavia, esistono altri tipi di formule che ne rendono difficile l'utilizzo, poiché non vengono utilizzate con maggiore regolarità.

Alcuni degli errori di formula in Excel

Abbiamo preparato un incredibile elenco in cui appariranno alcuni degli errori di formula di Excel più comuni, in modo che tu possa identificare quale sia stato il problema che ti ha colpito in diverse occasioni. Una volta chiarito, esamineremo un altro elenco in cui verranno mostrate le soluzioni a questi problemi.

Non usare il segno di uguale

Che ci crediate o no, ci sono persone che dimenticano di usare il famoso segno di uguale quando iniziano una formula. Questo accade principalmente a causa della fretta; ecco perché quando si vuole eseguire la formula, il programma lo prende come un contenuto normale o lo trasforma in un appuntamento.

Tralascia le parentesi

Come nel caso precedente, lavorare mano nella mano con alcune parentesi può creare un po' di confusione; questo non accade molto spesso con formule semplici. Tuttavia, è abbastanza comune per le persone, quando si creano formule più elaborate, dimenticare una o entrambe le parentesi a un certo punto della formula.

Non sapere come indicare la Gamma

Il modo corretto per indicare un intervallo è utilizzare solo i famosi due punti; un esempio potrebbe essere: C1: D1. Il modo sbagliato (cosa che molte persone potrebbero fare senza rendersene conto) è usare qualche altro segno o simbolo o applicare lo spazio, in questo modo l'Intervallo finirà per essere visualizzato come Null.

Gli argomenti mal inclusi

Questo è uno degli errori più comuni quando si effettua una formula, questo grazie alle difficoltà che presentano alcuni tipi di formule. Grazie al suo livello di complessità, omettiamo persino alcune delle informazioni richieste dalla formula; anche se possiamo concentrarci anche sul lato opposto: includere molte più informazioni di quelle richieste.

Dobbiamo verificare un paio di volte prima di eseguire la formula, come è strutturata per non ripetere lo stesso errore.

Numeri formattati

La cosa migliore da fare è includere i numeri nelle formule alla lettera, non includere alcuna formattazione; Ciò è dovuto al fatto che se viene aggiunto un simbolo che non dovrebbe essere presente, la formula prenderà quel simbolo con un separatore. Un esempio abbastanza comune sarebbe voler contrassegnare i Mille con i puntini.

Unisci altri fogli nel modo sbagliato

Quando vogliamo indicare una riga, una cella o una colonna con una formula, ci troviamo a far parte di uno specifico foglio di calcolo. Questo deve essere fatto usando le virgolette.

Se viene utilizzato un altro tipo di simbolo come separatore, la formula prenderà i dati come un errore e non consentirà il corretto svolgimento della funzione principale.

Se invece si vuole evidenziare un argomento specifico su un foglio, è necessario utilizzare il punto esclamativo. Un esempio potrebbe essere: 'Foglio 3'! A1, per indicare un argomento situato nella cella A1 nel foglio di lavoro del Foglio 3.

Errori di formula in Excel: prima soluzione

Probabilmente non lo sapevi, ma Excel ha una straordinaria funzionalità nota come Controllo degli errori, eseguita con un unico scopo: verificare che tutte le formule utilizzate nel foglio siano corrette.

Andando su "File", quindi su "Opzioni di Excel" e poi su "Formule", apparirà un'opzione sotto il nome di "Abilita controllo errori in background". Questa opzione avrà il compito di mostrare tutti i Errori di formula in Excel attraverso un triangolo situato nell'area in alto a sinistra della casella con l'errore.

Oltre a ciò, è possibile personalizzare la verifica delle formule attivando o disattivando alcune regole come: "Formule incoerenti con altre formule della Regione", "Celle contenenti formule che danno luogo a errori", "Formule che fanno riferimento a Celle vuote "," Formule che omettono le celle in una regione "o" I dati in una tabella non sono validi "oltre ad avere una miriade di altre opzioni.

D'altra parte, è possibile individuare gli errori manualmente. Facendo clic su «Formule» e poi su «Verifica formule», per poi poter fare clic su «Verifica errori». Apparirà una finestra che mostra l'errore trovato sul foglio.

Errori di formula in Excel: seconda soluzione

Se invece vogliamo analizzare gli errori di una formula, dobbiamo cliccare su «Start», poi su «Modifica», poi su «Cerca e seleziona», poi su «Vai a Speciale» e infine su «Formule». e indicheremo in Ispezione «Celle con formule».

Successivamente, fai clic sulla casella Formule e quindi su "Audit Formula", seleziona "Ispezione" e aggiungi. Apparirà un elenco di formule in modo da poter analizzare ognuna di esse e quindi trovare l'errore.

Se hai trovato utile questo articolo, te ne proponiamo un altro interessante sui migliori Alternative a Google Drive per i tuoi file.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.